Completate le norme Uni-ts 11300

Dopo 10 anni d’attesa è stata emanata l’ultima parte della norma tecnica Uni-Ts 11300 che uniforma sul piano nazionale le regole in tema di calcolo per la certificazione energetica degli edifici

La norma, che disciplina il calcolo del consumo di energia rinnovabile per la produzione di acqua calda e riscaldamento nelle abitazioni, ha l’ulteriore compito di uniformare le norme, regole, classi e sistemi di calcolo vari che ha prodotto il nostro paese.

Nel rapporto 2012 del Comitato termotecnico italiano sulla certificazione energetica, che fotografa la situazione nel nostro paese nel 2011,  è , infatti, emerso che  la Lombardia e la Provincia autonoma di Bolzano non utilizzano le norme tecniche nazionali del pacchetto UNI/TS 11300  e che la maggior parte delle regioni accetta l’autodichiarazione in classe G del proprietario.

Le norme Uni-ts 11300 sono, dunque,  un pacchetto di specifiche tecniche necessarie per riportare l’Italia in linea con i dettami dell’Unione Europea in materia di risparmio energetico.


fonte:

www.ilsole24ore.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

I tag HTML non sono ammessi