Studio Bertacca progetta la prima Casa Passiva in Versilia

E’ il nostro “fiore all’occhiello”; dopo quasi due anni di lavoro il nostro Studio ha visto riconoscersi il merito di aver progettato la prima “Casa Passiva” in Versilia. E’ stata una vera sfida, Villa Eolo nasce, infatti, come abitazione ‘energeticamente tradizionale’, ovvero in linea con le prestazioni di consumo delle normali abitazioni, e solo dopo un’attenta analisi e accurata progettazione, con il sostegno attivo della proprietà,  Villa Eolo ha raggiunto lo standard di Casa Passiva ed è stata certificata come tale dal centro di fisica edilizia TBZ, certificatore per l’Italia del Passiv Haus Institute di Damstald (certificati dal centro di fisica edilizia Tbzeta di Bolzano in base agli standard dell’istituto tedesco Passive House).

Il coronamento del nostro lavoro è avvenuto lo scorso 03 luglio, in occasione della consegna ufficiale della targhetta con relativo Certificato Passivhaus da parte del direttore del TBZ Guenther Gantioler alla proprietà della villa.

Alla consegna erano presenti il sindaco di Forte dei Marmi Umberto Buratti, l’arch. Marco Pacini del quale è il progetto architettonico della Rosa dei Venti, il Gruppo Edilconsult rappresentato da Roberto Cirillo e lo Studio Bertacca oltre ai titolari delle ditte che hanno contribuito praticamente alla concretizzazione dell’immobile.

L’edificio rappresenta, dunque, un’innovazione per l’edilizia locale sia dal punto di vista della progettazione che della realizzazione. Da un lato i nostri tecnici si sono trovati ad affrontare una serie di problematiche legate alla conciliazione del progetto architettonico originale, con le forme minimali e le esigenze tecniche viste nella tipica casa passiva. I prospetti originali, in linea con il contesto urbanistico del luogo e caratterizzato da elementi tipici e finiture coerenti con la tradizione locale, sono stati mantenuti studiando delle soluzioni ad hoc per mantenere la continuità e l’efficacia l’isolamento e adattando le soluzioni impiantistiche all’arredamento sia esterno che interno dell’abitazione.

Dall’altro ogni maestranza trovandosi di fronte a soluzioni diverse dalla consuetudine, ha dovuto acquisire un know-how relativamente nuovo per le nostre zone, ma che fosse adatto a soddisfare gli standard del Passivhaus.

La villa Eolo quindi è la prima Casa Passiva in Versilia, testimonianza dell’interesse e della sensibilità ambientale che si sta diffondendo in Versilia, grazie anche, consentitecelo, al nostro contributo!!!!

Leggi tutti gli articoli pubblicati sull’evento!!

- art.1

- art. 2

- art. 3

Studio Bertacca

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

I tag HTML non sono ammessi